deep blue

Verso la fine di Luglio sono stato contattato da un mio nuovo cliente divenuto poi un caro Amico, Simone, che che cercando su google, rintracciandomi  organicamente, mi ha chiesto una consulenza di Architettura d’ interni a domicilio per il suo nascente Negozio di oggettistica ed abbigliamento sito nel centro storico di Napoli.

In una calda giornata estiva mi sono incontrato con Simone e la sua futura moglie Claudia, ho visitato il negozio, effettuato il rilievo ed intervistato il cliente per conoscere le sue necessità funzionali ed estetiche per materializzare velocemente il suo Sogno lavorativo.

Mies Van Der Rohe direbbe “Less is More”, “il meno è il più”, così con pochissimi mezzi economici e pochissimi gesti architettonici in poche settimane abbiamo realizzato il Progetto Definitivo poi messo in opera entro il mese di Ottobre dello stesso anno.

Queste le foto conclusive di ”…db_01…” Progetto di Arredamento e Decoro di interni da me curato nel mese di Agosto da cui è nato “deep blue”, negozio sito in via San Biagio dei Librai n°24 nel centro storico di Napoli.

Scrive Simone sulla pagina facebook di interni dell’ essere come recensione:

” Ho avuto il piacere, e la fortuna, di essermi rivolto a questo studio d’architettura per dei lavori di progettazione e arredamento della mia attività commerciale.

Orbene, in tempi rapidi mi è stato presentato un progetto completo, realizzato attraverso un programma d’elaborazione grafica molto accurato nei dettagli, che mi ha entusiasmato. 

Durante i lavori, l’architetto Procino è sovente venuto a verificare di persona che gli operai eseguissero il progetto a regola d’arte, e Il mio negozio, a distanza di circa sette mesi dall’apertura, riceve pressochè quotidianamente complimenti per la scelta degli arredi, dei colori e della struttura.

Dulcis in fundo, mi preme sottolineare l’economicità del sopracitato Architetto Procino, tra l’ altro uomo di grande spessore umano, che per la sua professionalità, il suo tempo e la sua opera mi ha presentato una parcella più che onesta.

Avendo avuto in passato, direttamente e indirettamente, altri contatti con studi d’architettura, mi sento di sostenere che “interni dell’ essere” è stata la scelta migliore che abbia mai fatto in questo campo.

Un grazie dal cuore.