L’ Architettura è un gioco sapiente !

Un incontro, capacità di ascolto, una matita ed un foglio di carta su cui tracciare dei segni, fossili di pensiero, così, ancora oggi, nasce un Progetto di Design e di Architettura !!!

Siamo Spiriti erranti che con i loro corpi materializzano il miracolo della Vita, meravigliosa espressione dell’ Amore di Dio. Dialoghiamo con l’ Ambiente, naturale e costruito, ci relazioniamo con gli Altri e con la Materia che definisce gli Spazi e i Luoghi del nostro Vivere, movimenti fisici ed emotivi, fatti di parole e gesti, Musica e Danza, Poesia ed Arte.

L’ Architetto è colui che in ascolto dei desideri, dei sogni e bisogni degli Altri, visualizzando le possibili soluzioni, si adopera, con una serie di tecniche, a renderne possibile il loro soddisfacimento, consentendo la materializzazione nella realtà di Strutture atte ad accogliere Vita, definendone gli Spazi del suo Essere.

Così l’ Ambiente in cui viviamo si modifica e prende forma, dall’ oggetto d’ uso agli ambienti delle nostre case e dei nostri uffici, prendono forma le nostre Città e il nostro Territorio. E in esso il miracolo dei gesti, dei movimenti, delle parole, degli incontri, dei giochi, delle intese, delle complicità, del nostro condividere stando insieme ed uniti.

Che meraviglia la Vita, instancabile, sempre nuova, mai uguale, mai banale, intensa e piacevole con la forza delle sue emozioni sane e positive. Il tutto condito da luci, colori, suoni, armonie degradanti di dinamiche alternanze di elementi in movimento, proprio come il Mare, come il crescere di un Alba, la poesia di un Tramonto, la compagnia della Luna che come una grande lampada coccola le nostre notti stellate qui sulla Terra, un meraviglioso pianeta in un Universo infinito !!!

La Vita dicevo, poetica come il volo di un gabbiano, come la gioia e la meraviglia di un bambino che protetto dai propri cari si muove alla scoperta della realtà che lo circonda, come una passeggiata in riva al Mare con la propria ragazza, illuminati dalla luce dorata di un tramonto, respirando e assaporando felici un misto di Amore e salsedine, con la gioia profonda di essere li, Vivi !!!

Sogno un Architettura che metta al centro la nostra umanità ed i suoi sani valori, che serva la Vita e non la prevarichi mai.

Mi adopero per visualizzare risposte, in ascolto delle domande che mi vengono poste dagli Altri, studiando tecnicamente le possibili soluzioni e gioendo solo dopo essermi accorto dei sorrisi sui volti di coloro che con fiducia a Me si sono affidati, consentendomi quel gioco sapiente che rispondendo alla Vita, della Vita è parte.