storytelling progettuale di Casa G. | modifiche al Concept 2D

Prosegue il mio racconto in pillole del Progetto in itinere per l’utente G. del forum di Houzz…

…stamane c’è stata una novità, ho scoperto che l’immobile è ubicato in quel di Milano e per questo motivo il Concept come da Regolamento Edilizio milanese non è a norma !

Niente panico…mumble mumble ed ecco due soluzioni pronte per l’uso:

La prima ipotesi è quella di un bagno con apertura in camera da letto, cosa da me ampiamente consigliata data la dimensione esigua dell’immobile, basta infatti spostare una porta nel grafico concettuale già pubblicato senza deturparne il senso per metterlo a norma !

La seconda soluzione, intervenendo ulteriormente sul grafico di partenza postato su Houzz ovvero modificando anche il bagno e la camera da letto rinunciando nel bagno alla vasca in luogo di una doccia ed inserendo un armadio leggermente più piccolo in camera da letto è possibile realizzare un antibagno in corrispondenza della cucina per metterlo a norma conservando sostanzialmente il senso di ampiezza, ariosità e luminosità della tipologia da me già indicata nel Living openspace !

Nel corso della narrazione seguiremo la prima soluzione che risulta quella più agevole ed idonea allo scopo !

Il prossimo passo è modificare il Concept 3D per poi procedere con il Progetto Preliminare di Architettura d’interni, Arredamento e Design per saggiare il feedback del Cliente mediante immagini più realistiche e meno concettuali !

Vi aspetto nei prossimi post per il prosieguo del mio racconto…

…a presto !   Arch. Giacomo